Deutsch   twitter facebook

Nome del progetto

Ecvet - Familycare FSE

Familycare 2014: formazione specialistica per i servizi alla persona tramite il sistema ECVET

Titolare

SIS - SOCIAL INNOVATION SOUTH TYROL

Responsabile

Tanesini Paolo

0471/406022
info@sis-bz.it
Via Galilei, 2/a Bolzano

Data inizio progetto

00/00/0000

Data fine progetto

00/00/0000

Gruppo di progetto

Direzione: Tanesini Paolo, Coordinatore Carrescia Umberto.


Il progetto "Ecvet - Familycare FSE"

La presente iniziativa formativa, ha come finalità quella di specializzare le lavoratrici del settore dell’assistenza alla persona non autosufficiente di primo, secondo, terzo, quarto livello sulla base dell’assegnazione ore assistenza per l’erogazione dell’assegno di cura L.P. n. 9 del 12/10/2007.L’iniziativa formativa verrà svolta secondo le metodologie di test e riconoscimento delle competenze in entrata, proprie del sistema europeo ECVET.Tale sistema prevede che ai partecipanti  venga somministrato un test di riconoscimento delle competenze in entrata che consenta di individuare quali competenze sono già in loro possesso sul totale di quelle necessarie ad esercitare la mansione di badante.In base agli esiti del test, gli utenti potranno frequentare unicamente i moduli del corso a loro necessari.I moduli del corso verteranno su:                                                                                                                                      

  • Elementi di base di tedesco o italiano
  • Competenze relazionali, sociali e comunicative
  • Tecnica operativa (igiene, mobilizzazione, vestizione, posture,pasti, espletamento fisiologico,  primo soccorso, sintomatologia, gestione e accompagnamento…)
  •  Gestione della casa e preparazione dei pasti
  •  Legislazione nazionale/provinciale legata al ruolo della badante

È previsto in chiusura uno stage di 40 ore.

Finalità

Il corso si propone di formare la figura altamente specializzata dell' Assistente domiciliare, che potrà prestare servizio• presso famiglie private in qualità di assistente domiciliare;• presso cooperative in qualità di assistente domiciliare;• presso strutture private adibite all’assistenza e alla cura di anziani e/o disabili non autosufficienti

Destinatari

Il corso è rivolto a 15 donne over 45 e non, fuoriuscite dal mondo del lavoro nel settore dell’assistenza alla persona.

Verrà data priorità alle donne straniere immigrate

Hanno contribuito alla realizzazione del progetto

Federsolidarietà Alto Adige- Fondazione Ikaros

Informazioni

scarica il modulo di partecipazione al progetto formativo dal seguente link: http://www.federsolidarieta.bz.it/materiali/53185cda0f49e.doc

e invialo alla mail, o consegnarlo allo sportello.

oppure

scrivei a federsol.bz@gmail.com oppuretelefona al numero 0471/406022oppurerecati in via G. Galilei 2 A, terzo piano, BolzanoOrari di segreteria: dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.15 alle 16.15 - venerdì dalle 9.30 alle 12.30