Deutsch   twitter facebook

Nome del progetto

#CoopDays

Ciclo di conferenze

Titolare

SIS - SOCIAL INNOVATION SOUTH TYROL

Responsabile

Paolo Tanesini

0471 40 60 22
info@sis-bz.it
via Galieli 2A
Pagina Facebook del progetto

Data inizio progetto

08/05/2014

Data fine progetto

30/12/2014

Gruppo di progetto

Paolo Tanesini Paolo Tanesini (Presidente Federsolidarietà)

Heini Grandi (Presidente Legacoopbund)

Heiner Nicolussi (Presidente Federazione Raiffeisen)

Ilaria Piccinotti (Referente comunicazione - Federsolidarietà)

Giuliana La Spina (comunicazione - Federsolidarietà)

 

 


Il progetto "#CoopDays"

#CoopDays è il titolo scelto per introdurre e caratterizzare un ciclo di sette conferenze organizzato per il 2014 da Federsolidarietà-Confcooperative di Bolzano in collaborazione con Legacoopbund e con Raiffaisenverband e con il patrocinio di Fondazione Cassa di Risparmio e Provincia autonoma di Bolzano.

L’idea che ha ispirato questo progetto è la volontà di una riflessione sul ruolo della cooperazione sociale oggi, ma soprattutto domani. Alla luce della contrazione di risorse a disposizione per il welfare pubblico, quale può essere un ruolo davvero innovativo per la cooperazione sociale in futuro? Può essere questa forma di cooperazione la risposta a bisogni sociali che permangono e crescono, può essere la cooperazione sociale uno dei pilastri di un nuovo modo di concepire la cura dei beni comuni e la garanzia dei bisogni dei cittadini?

I temi trattati saranno, in sintesi: il partenariato pubblico privato nei servizi pubblici locali, le clausole sociali come strumento di sviluppo economico, le tariffe e i costi dei servizi, le azioni necessarie da parte delle organizzazioni di rappresentanza per favorire le relazioni con la P. A., la concessione nei servizi socio-sanitari, i modelli innovativi e di collaborazione tra imprese e cooperative sociali, i modelli partecipativi e la cooperazione, la cooperazione in rapporto alla riforma del Titolo V della Costituzione. In un momento nel quale le ideologie possono e devono lasciare spazio al pragmatismo della necessità e dell’opportunità, la cooperazione sociale è attesa a una “prova di crescita”.

Finalità

Questo ciclo di conferenze si propone quindi di analizzare, lanciare spunti, ma soprattutto favorire l’incontro tra il terzo settore, la politica e le istituzioni finanziarie, sui contenuti e sulle prospettive future. Proprio in questa ottica i workshop sono tutti strutturati secondo un medesimo format, di natura dialogica: alla breve esposizione, da parte di un esperto, di una tesi e di un focus generale sull’argomento al centro del singolo workshop, segue una tavola rotonda di un’ora moderata da giornalisti professionisti e nell’ambito della quale interloquiscono esponenti del mondo politico, della cooperazione, del mondo bancario, del terzo settore e dell'amministrazione pubblica.

Due ore nel tardo pomeriggio, per approfondire, con l’ausilio di esperti, tematiche che toccano il bene comune e quindi tutti i cittadini. Cittadini che sono invitati a partecipare non solo durante ma anche prima e dopo gli eventi, attraverso i social network, nell’idea che il cambiamento nasca dalla conoscenza e dalla condivisione. [v. Gruppo FaceCoop; hashtag: #coopdays su Twitter e Facebook].

Destinatari

Cooperative, operatori del terzo settore, cittadini

Hanno contribuito alla realizzazione del progetto

Raiffeisenverband, Legacoopbund, Fondazione Cassa di Risparmio, Provincia autonoma di Bolzano

Informazioni

Il primo workshop del ciclo di conferenze #CoopDays si terrà il giorno 8 maggio dalle 17.00 presso Kolpinghaus Bolzano, sala Joseph, Largo A. Kolping, n. 3. [v. Scheda evento su facebook]

Sarà un'occasione per focalizzare l'attenzione sul tema "ll parternariato pubblico-privato nei servizi pubblici locali (sanità, welfare, beni culturali, sport)". La prima di una serie di riflessioni sul ruolo della cooperazione sociale oggi e sull'innovazione che può produrre rispetto al sistema di welfare e all'amministrazione della cosa pubblica in generale, in un futuro non remoto.

Contatto: Ilaria Piccinotti, referente del progetto per Federsolidarietà.

Partner

Reiffeisenverband

>>

Provincia Autonoma di Bolzano-Ripartizione 34

>>

Legacoopbund

>>

Fondazione Cassa di Risparmio